feedburner
twitter facebook

SmartPhone THL W3 Dual Sim UMTS Android

Il panorama dell'elettronica di consumo, offre una miriade di prodotti che rientrano nella categoria merceologica degli Smartphone. Molte sono le proposte , molti sono i prodotti , così tanti da essere difficile orientarsi coscienziosamente. Da alcuni anni, inoltre, sul mercato sono apparsi prodotti alternativi , prodotti che si pongono in contrasto con la logica da monopolio commerciale imposta dai noti brand.

 Ad esempio parliamo del prodotto THL W3, un prodotto particolarmente apprezzato per le sue caratteristiche tecniche. Uno Smartphone con Display da 4.5 Pollici HD 1280 x 720 pixels 320DPI Multitouch capacitivo a 5 Punti di controllo. In pratica uno schermo in gardo di riprodurre tutti i vostri files, in modo nitido e luminoso, con ogni operazione.

Il cellulare è gestito da un CPU DUAL CORE da 1Ghz e RAM da 1GB,un hardware eccellente, con il quale il dispositivo sarà sempre rapido e fluido in tutte le situazioni.Potrete guardare film e navigare in rete senza nessun problema, leggere un libro o il vostro quotidiano oppure scaricare l'applicazione di cui necessitate.
 Infatti questo prodotto, come sistema operativo, regge un Android 4.0 Ice Cream Sandwich,una delle ultime versioni rilasciate dal noto motore di ricerca Google. Facile da utilizzare con il sistema visuale delle applicazioni, basterà iscriversi al Google Play per poter scaricare qualsiasi tipologia di programma.
 
Dotato di Modulo GPS , avrete sempre con voi , un vero e proprio Navigatore Satellitare,potrete scaricare i software di navigazione assistitadirettamente dal vostro store: Tom Tom, iGo, Route 66 ecc. ecc.
Senza dimenticare che si tratta di un Cellulare Dual Sim Umts, che oltre a farvi gestire il traffico telefonico di due schede contemporaneamente vi permetterà l'utilizzo delle schede che sfruttano la tecnologia W-CDMA.

Insomma un prodotto d'eccellenza rivenduto ad un prezzo molto concorrenziale, per avere maggiori informazioni relativamente a questo prodotto visita Electrevolution








Nessun commento: